Come organizzare il matrimonio per tempo

Da 1 a 2 anni prima

  • Gli sposi decidono quale sarà la loro dimora.
  • Gli sposi iniziano a visitare vari negozi o centri di arredamento per orientare i loro gusti sulla scelta dei mobili.
  • Gli sposi frequentano il corso di fidanzamento (se scelgono il rito religioso).

Da 9 a 12 mesi prima

  • Gli sposi decidono la data delle nozze.
  • Gli sposi contattano il parroco e prenotano la chiesa (se optano per il rito religioso).
  • Gli sposi scelgono il tipo di ricevimento (rinfresco, pranzo, cena, catering) e prenotano il ristorante o la villa.
  • Gli sposi iniziano a preparare i documenti che occorrono per il matrimonio religioso o civile.
  • Gli sposi scelgono l’arredamento della casa.

Da 6 a 9 mesi prima

  • La sposa sceglie l’abito.

Da 5 a 6 mesi prima

  • Gli sposi scelgono ed avvisano i testimoni.
  • Gli sposi si informano per il viaggio di nozze.
  • La sposa prenota l’abito.
  • Gli sposi prenotano i musicisti e i cantanti per la musica durante il rito e il ricevimento.

Da 3 a 4 mesi prima

  • Gli sposi compilano una prima lista di invitati.
  • Gli sposi scelgono i negozi in cui depositare la lista nozze.
  • Gli sposi ordinano partecipazioni ed inviti.
  • Gli sposi contattano il fotografo.
  • Gli sposi prenotano il viaggio di nozze.
  • Gli sposi scelgono ed ordinano bomboniere e confetti.

Da 2 a 3 mesi prima

  • Gli sposi depositano nei negozi prescelti la lista nozze.
  • Gli sposi spediscono le partecipazioni.
  • Gli sposi stabiliscono il menù del ricevimento.
  • La sposa prova l’abito e comincia a scegliere gli accessori.
  • Lo sposo sceglie l’abito per la cerimonia.
  • Lo sposo acquista le fedi nuziali.
  • Gli sposi preparano i libretti della messa (se scelgono il rito religioso).

Un mese prima

  • Gli sposi vanno in Comune per il consenso e le pubblicazioni.
  • Gli sposi confermano il ricevimento con il numero degli invitati.
  • Gli sposi fanno stampare i menù.
  • Gli sposi iniziano ad organizzare la disposizione dei tavoli.
  • I genitori degli sposi decidono quale sarà il loro abito da cerimonia.
  • Gli sposi contattano il fiorista e scelgono i fiori e gli addobbi floreali.
  • Gli sposi prendono accordi con il parrucchiere.

3 settimane prima

  • Gli sposi fanno un sopralluogo della chiesa e del luogo del ricevimento.
  • Gli sposi confermano i musicisti e i cantanti per il rito e il ricevimento.
  • Lo sposo prenota l’auto.
  • La sposa acquista il cuscinetto portafedi.

2 settimane prima

  • Gli sposi controllano l’arrivo delle bomboniere.
  • Gli sposi verificano le adesioni al ricevimento.
  • Gli sposi preparano, se occorre, le cartine da consegnare agli invitati per raggiungere il luogo del ricevimento.
  • Lo sposo ritira le fedi.
  • Lo sposo ordina il bouquet.
  • Gli sposi prendono accordi precisi con il fotografo.
  • Lo sposo conferma l’auto.

Durante l’ultima settimana

  • Gli sposi ritirano l’abito e gli accessori.
  • Gli sposi ritoccano il taglio e il colore dei capelli.
  • Gli sposi si sottopongono ad una seduta dall’estetista.
  • Gli sposi preparano la disposizione dei tavoli e i segnaposto.
  • Gli sposi comunicano al ristorante, alla villa o al servizio catering il numero esatto dei commensali.
  • Gli sposi confermano tutti gli appuntamenti per il giorno della cerimonia: parrucchiere, estetista, autista, fotografo, fiorista, musica in chiesa, intrattenimento al ricevimento.
  • Gli sposi incaricano 2 o 3 parenti o amici perché il giorno della cerimonia si occupino di alcuni dettagli: distribuzione dei fiocchi da fissare alle automobili, distribuzione delle cartine per raggiungere il luogo del ricevimento, distribuzione dei libretti in chiesa, far accomodare gli invitati…

12 ore prima

  • Gli sposi controllano che l’abito e gli accessori siano pronti ed a portata di mano.

P.S: Chiaramente se la casa non è ancora arredata si puo’ cercare un negozio di arredamenti per sposi nelle marche.